Home Art & StyleArte TILT – XVIII Mostra internazionale di illustratori contemporanei con Guy Billout
XVIII Mostra internazionale di illustratori contemporanei

TILT – XVIII Mostra internazionale di illustratori contemporanei con Guy Billout

Dal 15 aprile all’11 giugno 2023 la città di Cremona andrà in TILT, seguendo scrupolosamente il tema della XVIII edizione della Mostra internazionale di illustratori contemporanei. L’annuale evento espositivo, realizzato e curato dall’Associazione Tapirulan, con la collaborazione del Comune di Cremona e il sostegno di Fondazione Cariplo, propone anche quest’anno quattro mostre in due diverse sedi.

XVIII Mostra internazionale di illustratori contemporanei

L’inaugurazione delle mostre è fissata per sabato 15 aprile, prima alle 16 presso lo Spazio Tapirulan, poi alle ore 17 a Santa Maria della Pietà (Cremona), alla presenza di Guy Billout, Simone Rea e di molti illustratori in mostra.

Presso le sale di Santa Maria della Pietà saranno allestite 3 mostre: la prima dedicata agli illustratori che hanno partecipato all’annuale concorso di illustrazione di Tapirulan, interpretando il tema TILT e dove sono esposte 52 opere di altrettanti artisti selezionati dalla giuria presieduta dall’ospite d’onore Guy Billout. Nella seconda sezione saranno esposte opere originali di Lorenzo Rimondini, che negli anni ‘70 e ‘80 ha curato le grafiche e le illustrazioni dei mitici flipper Zaccaria di produzione Bolognese, come l’Associazione Tilt, grazie alla quale tali opere sono state ritrovate e conservate. Infine la terza sezione ospiterà una mostra interamente dedicata a Guy Billout, dal titolo “Be You”, con oltre 200 opere che ripercorrono oltre 50 anni di carriera dell’artista.

Di sicuro interesse sarà inoltre la sezione dedicata al concorso internazionale, giunto alla diciottesima edizione. Anche quest’anno il concorso non ha deluso le aspettative, con 600 candidature da tutto il mondo. Ogni artista ha interpretato il tema “Tilt”, il risultato è una straordinaria dose di fantasia e creatività. In mostra saranno esposte le opere di 52 autori selezionati dalla giuria composta da Martino Negri, Marta Sironi, Simone Rea, Tania Yakunova e il presidente dell’Associazione Tapirulan, Fabio Toninelli. Il momento inaugurale di TILT, Mostra internazionale di illustratori contemporanei, sarà anche il palcoscenico che proclamerà il vincitore dell’edizione 2023, al quale spetta un premio di 2500 euro e che verrà invitato ad esporre a Cremona durante la prossima edizione.

guy billout 1 guy billout 2 guy billout 3 

GUY BILLOUT – BE YOU

Il percorso espositivo inizia con gli esordi della fine degli anni ‘60 con le opere realizzate per la rivista New York Magazine, all’epoca sotto la direzione artistica di Milton Glaser; a seguire i lavori per i primi libri per l’infanzia di cui saranno esposte sia le opere originali che le edizioni dell’epoca; ampio spazio è dedicato alla ventennale collaborazione di Billout con il magazine The Atlantic Monthly, una collezione unica nel suo genere, composta da immagini dal delicato stile minimale, colorate ad aerografo, formidabile mix di ironia e poesia. La mostra permetterà al visitatore di scoprire molte delle illustrazioni iconiche create dall’artista francese per magazine e aziende, che hanno avuto un’influenza determinante per una vastissima schiera di illustratori contemporanei, ponendolo di diritto come il precursore della cosiddetta “illustrazione concettuale”.

guy billout 4

Nato nel 1941 in Francia, Guy Billout si è trasferito negli Stati Uniti alla fine degli anni ‘60, dove trasforma la sua attività da grafico a illustratore, collaborando negli anni a venire con tutte le più importanti testate americane e internazionali: The New York Times, The New Yorker, The Wall Street Journal, The Atlantic Monthly, The Washington Post, Oprah, Travel & Leisure, Business Week, Fortune, Time, Le Monde.

REA – Mostra di Simone REA

simone rea il vento published by leone verde editore , 2016, pastels and pencilLa mostra continua anche presso la sede di Spazio Tapirulan in corso XX Settembre a Cremona, dove avrà luogo l’esposizione di Simone Rea, che lo scorso anno vinse il concorso di Tapirulan sul tema “Stop”.
Questa quarta mostra è già di per sé un’evento speciale, data la caratura professionale dell’artista romano: affermatissimo autore e illustratore di albi illustrati, ha al suo attivo decine di libri tradotti in molti paesi del mondo.

Anche in questo caso si tratta di una retrospettiva di circa 50 opere originali, attraverso le quali si potranno ammirare i lavori più significativi dell’artista, tratti dai suoi libri di maggior successo come “le Favole di Esopo”, “L’uomo dei palloncini”, “Il vento”, “Via buio, togliti!”, e molti altri.

simone rea favole di esopo simone rea uomo dei palloncini1

Sito Web Associazione Tapirulan

 

Potrebbe interessarti anche:

Alma: perle e gioielli
Logo Art & Glamour Magazine

Copyright © 2023  Art & Glamour Srl – All Right Reserved 

Designed and Developed by Luca Cassarà

Art & Glamour Srl – P.Iva: 12834200011
Registro Stampa N. Cronol. 7719/2023 del 23/03/2023
Tribunale di Torino R.G. N° 7719/2023 – Num. Reg. Stampa 5