Home Edizioneed. 3 “Solo chi osa impara a volare”- Matteo Alessandroni

“Solo chi osa impara a volare”- Matteo Alessandroni

by AdminAg

A cura di Simone Di Matteo
Foto di Luca De Nardo

L’ex gieffino racconta la sua vita lontano dai riflettori e svela alcune curiosità sui progetti che sta portando avanti al di fuori del piccolo schermo.
Passione, talento e una buona dose di impegno. Sono queste le peculiarità che contraddistinguono l’ex inquilino della casa del Grande Fratello Vip Matteo Alessandroni. Dopo aver concluso gli studi, infatti, il giovane romano decide di dedicarsi esclusivamente allo sport, in particolare al calcio, una disciplina per la quale dimostra di avere un certo potenziale. Riesce ad inserirsi bene nell’ambiente, entrando a far parte di diverse società calcistiche e dando prova di essere un’autentica promessa. Col passare del tempo, però, capisce che questa non è più la sua strada e sceglie di focalizzare la sua attenzione su altri progetti.  Si dedica alla moda e alla palestra, tanto da diventare un ottimo personal trainer, e infine approda in tv. Dalla prima comparsa negli studi di Live – Non è la d’Urso, dove viene chiamato per discutere del suo “presunto” fidanzamento (poi smentito) con Carmen Di Pietro, viene selezionato come concorrente del padre di tutti i reality e, in seguito, come coach di fitness nella prima ed unica edizione di Ogni Mattina, il salotto di Adriana Volpe andato in onda su Tv8 lo scorso anno. E oggi, vive la sua vita lontano dai riflettori, portando avanti diverse iniziative professionali legate al fitness e continuando a vivere la vita che ha sempre sognato. 

È un po’ di tempo che non ti si vede più in televisione. Come mai?
A dire il vero non lo so neppure io. Dopo aver preso parte ad ‘Ogni Mattina’ al fianco di Adriana Volpe e Giovanni Ciacci, mi sono concentrato esclusivamente sui miei progetti personali e professionali. Sono un personal trainer e affianco ogni giorno decine di persone che vogliono mettersi in gioco e migliorarsi. Ho un impegno e un lavoro quotidiano, sebbene dedichi comunque del tempo alla moda e al mio percorso da modello. Ho aperto anche una palestra e dato vita a MA27, il mio marchio registrato. Insomma, per rispondere alla domanda, credo sia per questioni di agenda. 

Registrati gratuitamente o effettua l'accesso per continuare a leggere l'articolo
Register for free or log in to continue reading the article 

Accedi

Registrati

I tuoi dati personali verranno utilizzati per supportare la tua esperienza in questo sito Web, per gestire l'accesso al tuo account, l'iscrizione alla nostra newsletter, e per altri scopi descritti nella nostra Informativa sulla privacy, e Newsletter policy .

 

Potrebbe interessarti anche:

Registro stampa n. Cronol. 266/2022
del 16/02/2022. Tribunale ordinario di Milano R.G.
num. 1270/2022 – num. reg. stampa 18

INSTAGRAM

Copyright © 2022  All Right Reserved  – Designed and Developed by Luca Cassarà