Home Art & StyleArte Gallery – art on the bus
art on the bus

Gallery – art on the bus

Artiste, opere e poesia sui Bus della Toscana

A cura di Anna Smith

Un nuovo progetto chiamato “Gallery – art on the bus” sta per iniziare nelle città toscane di Firenze, Pistoia e Livorno. Gli autobus saranno trasformati in gallerie d’arte ambulanti che porteranno le opere di artiste toscane direttamente alle persone. Durante un mese intero, gli autobus ospiteranno le opere delle artiste sui supporti interni o appese ai corrimano. Ogni opera sarà accompagnata da un testo di presentazione e QR code per ulteriori informazioni. I passeggeri avranno l’opportunità di visitare i bus come gallerie d’arte e immergersi nella mostra durante il tragitto. Il progetto offre una straordinaria opportunità agli artisti toscani di esporre le proprie opere a un vasto pubblico di passeggeri. 

art on the bus 3

A Firenze si potranno ammirare le opere dell’artista Emma Olimpia Dell’Elba, che combina fotografia e ricamo su vecchi ritratti vintage, creando mondi surreali. La sua mostra “Born again / Rinati” collega persone sconosciute del passato al mondo contemporaneo. Inoltre, saranno esposte le illustrazioni di Sara Corsi, laureata in Illustrazione per l’editoria, che esplorano l’iper-connettività digitale, ispirate ai fumetti e alla cultura pop.

A Pistoia, per l’esposizione sul bus, è stata selezionata Monica Petroni, un’artista verbale. Partecipa a “Gallery” con la sua raccolta di poesie intitolata “La Poesia Oltre la Porta del Consueto“. Le sue poesie affrontano l’amore, i cambiamenti sociali, la sensibilità individuale, il dolore e il destino, spingendo i passeggeri a riflettere sulla vita. Monica Petroni è una scrittrice, poetessa, autrice di video-poesie e drammaturga di Pistoia, con diverse pubblicazioni.

A Livorno, Agnese Gaglio esporrà le sue opere sul bus. Agnese è una livornese che si esprime attraverso la scrittura e la passione per le parole. La sua forma d’arte unica si basa sulla creazione di lettere e testi che affrontano tematiche legate all’amore. Gli spazi all’interno del bus saranno adornati dalle lettere di Agnese, che inviteranno i passeggeri a guardare gli altri con gli occhi dell’amore. Le risposte ai suoi quesiti saranno collocate lungo il bus, creando un viaggio nelle parole nel viaggio sul bus stesso.

art on the bus 2

Ma “Gallery” offre opportunità a più artisti di avere una vetrina gratuita per un vasto pubblico. Ogni artista può partecipare con qualsiasi forma d’arte, come fotografia, arte figurativa, illustrazione o poesia. Per partecipare, basta compilare il modulo su https://www.at-bus.it/it/gallery o tramite il QR code sui bus. L’artista indica la disciplina, presenta le opere e sceglie le città desiderate. Il team di “Gallery” valuta le opere con consulenti e partner culturali, e l’artista selezionato riceve informazioni sull’esposizione. Inoltre, viene comunicata la “prima corsa” del bus per organizzare un’inaugurazione con il biglietto incluso.

Potrebbe interessarti anche:

Alma: perle e gioielli
Logo Art & Glamour Magazine

Copyright © 2023  Art & Glamour Srl – All Right Reserved 

Designed and Developed by Luca Cassarà

Art & Glamour Srl – P.Iva: 12834200011
Registro Stampa N. Cronol. 7719/2023 del 23/03/2023
Tribunale di Torino R.G. N° 7719/2023 – Num. Reg. Stampa 5