Home Edizioneed. 2 Make-up Moulin Rouge

Make-up Moulin Rouge

A cura di Paolo Demaria

Moulin Rouge: Sinonimo del Make-up più Glamour della stagione.

Paolo Demaria ha tratto ispirazione dal famoso locale parigino.

Oggi vi porto nel magico e scintillante mondo del Moulin Rouge; o meglio, il Magazine ART & GLAMOUR ci conduce in questo luogo suggestivo.

Queste immagini riflettono lo spirito del cabaret, il colore dominante è il rosso ed è perfetto per una donna che non ha paura di osare e che vuole sentirsi sensuale come le ballerine del famosissimo locale.

Dal primo fotogramma di Moulin Rouge, mi sono innamorato follemente del make-up di mademoiselle Satine – Nicole Kidman, la protagonista dell’infelice storia d’amore con Christian – Ewan McGregor. Un film diventato cult. Fu un grande successo, vinse un Oscar per i migliori costumi e il collier di Satine acquisì per questo un valore aggiunto dovuto alla sua storia.

Moulin Rouge è il noto locale Parigino, fondato da Charles Zidler alla fine del’800, simbolo centrale del periodo storico, artistico e culturale denominato Belle Epoque. Parigi diventa la Capitale Europea di questa corrente estetico sociale: contemplazione felice di una nuova stagione poetica, letteraria ed artistica. E’ il periodo dei caffè letterari, del can Can e del cabaret, questi ultimi portati alla gloria nella corte del Moulin Rouge. Le ballerine del famoso “mulino” diventano le principali attrici dell’ euforia parigina.

Ora andiamo insieme alla scoperta dei prodotti che si legano a questo mondo. Per le labbra, un bel rosso peonia: si tratta di un rosso opaco ed è perfetto per donare un’aria sensuale a qualsiasi look o per arricchire un trucco strong realizzato per un’occasione speciale. Sempre nel contesto dei rossetti, troviamo il gloss rosso intenso che regala alle labbra un colore pieno e lucido: potete utilizzarlo da solo o sopra a un rossetto per renderlo più vibrante. Il make-up si ispira alla famosa attrice/ballerina del Moulin Rouge Josephine Baker e qui, certamente non possono mancare le ciglia finte. Imperativamente nere, folte e molto lunghe, arricchite dalla presenza di glitter rouge per dare un tocco in più ad un trucco glamour.

Per finire, troviamo i piccoli cristalli Swarovski bianchi e rossi, che possono essere applicati in qualunque punto del viso. Un grazie speciale va alla stilyst Cristina Lobascio, per aver ricreato il mood del Moulin Rouge.  

Potrebbe interessarti anche:

Alma: perle e gioielli
Logo Art & Glamour Magazine

Copyright © 2023  Art & Glamour Srl – All Right Reserved 

Designed and Developed by Luca Cassarà

Art & Glamour Srl – P.Iva: 12834200011
Registro Stampa N. Cronol. 7719/2023 del 23/03/2023
Tribunale di Torino R.G. N° 7719/2023 – Num. Reg. Stampa 5