Home Eventi e Mostre Partecipa alla Open Call Giovane Fotografia Italiana #11 | Premio Luigi Ghirri

Partecipa alla Open Call Giovane Fotografia Italiana #11 | Premio Luigi Ghirri

Scopri le opportunità e i premi straordinari in attesa dei finalisti

A cura di Anna Smith

Sei un giovane fotografo italiano o residente in Italia? Hai meno di 35 anni e sei appassionato di esplorare nuove prospettive nella tua arte? Allora, questa è la tua occasione! La Open Call Giovane Fotografia Italiana #11 | Premio Luigi Ghirri è ora aperta per le iscrizioni fino al 3 dicembre 2023. Quest’anno, il concorso promosso dal Comune di Reggio Emilia mette in primo piano il tema affascinante delle Contaminazioni.

Premi straordinari per i finalisti

I sette finalisti avranno l’opportunità di esporre le loro opere in una mostra collettiva durante il Festival Fotografia Europea, che si svolgerà dal 26 aprile al 9 giugno 2024. Ogni finalista riceverà un contributo di 1.500 euro per coprire le spese legate alla mostra. Ma non finisce qui: i finalisti avranno anche la possibilità di competere per il prestigioso Premio Luigi Ghirri, del valore di 4.000 euro.

Giulia Mangione, con il progetto The Fall, si è aggiudicata il Premio Luigi Ghirri 2023!

Giulia Mangione, con il progetto The Fall, si è aggiudicata il Premio Luigi Ghirri 2023!

Tema: contaminazioni e nuove prospettive

I curatori Ilaria Campioli e Daniele De Luigi spiegano l’importanza del tema “Contaminazioni” in un mondo sempre più consapevole dell’emergenza climatica.

La loro visione suggerisce un nuovo modo di considerare la relazione tra gli esseri umani e la natura, sfidando il concetto tradizionale di superiorità e dominio. Questa è un’opportunità per esplorare gli spazi intermedi, le zone di ambiguità e incertezza, e le forme alternative di bellezza.

Giuria internazionale e premi speciali

Una giuria internazionale composta da esperti del settore selezionerà i sette finalisti. Durante il Festival Fotografia Europea, verrà annunciato il vincitore del Premio Luigi Ghirri, che riceverà anche la possibilità di esporre un progetto personale in Triennale Milano nell’inverno del 2025. Inoltre, ci sono numerose partnership con realtà internazionali che offrono opportunità di studio, residenza artistica, e borse di studio.

Giulia Parlato, con il suo progetto Diachronicles, è la vincitrice del Premio Luigi Ghirri 2022!

Giulia Parlato, con il suo progetto Diachronicles, è la vincitrice del Premio Luigi Ghirri 2022!

 

Questa opportunità è aperta a giovani fotografi italiani o stranieri residenti in Italia che hanno meno di 35 anni. Per ulteriori informazioni e per partecipare, visita il sito ufficiale: www.gfi.comune.re.it.

Potrebbe interessarti anche:

Alma: perle e gioielli
Logo Art & Glamour Magazine

Copyright © 2023  Art & Glamour Srl – All Right Reserved 

Designed and Developed by Luca Cassarà

Art & Glamour Srl – P.Iva: 12834200011
Registro Stampa N. Cronol. 7719/2023 del 23/03/2023
Tribunale di Torino R.G. N° 7719/2023 – Num. Reg. Stampa 5