Home Arte & Spettacolo David LaChapelle. Fulmini – Trieste, fino al 15 agosto

David LaChapelle. Fulmini – Trieste, fino al 15 agosto

Scopri l’affascinante percorso espositivo di David LaChapelle al Salone degli Incanti fino al 15 agosto 2023. L’esposizione presenta 92 opere dell’artista statunitense realizzate nel corso degli ultimi cinquant’anni, comprese dieci immagini extra large mai esposte prima. Esplora le due fasi artistiche della carriera di LaChapelle: una dissacrante rappresentazione del nuovo millennio attraverso caricature di celebrità della musica, del cinema, della moda e della politica, e una dimensione più estetica e mistica che riflette l’impatto dell’arte del passato e la ricerca di sé stesso nella natura. Curata dallo Studio di David LaChapelle con la direzione artistica di Gianni Mercurio.

david lachapelle 1

Behold, 2016 © David LaChapelle

Spiega il fotografo: «Ci sono moltissime storie che vengono raccontate in questa mostra che si chiama Fulmini. Il fulmine quando colpisce è come l’ispirazione che arriva in modo inaspettato. È elettricità. Crea un collegamento e illumina. Io spero allo stesso modo con la mia arte di illuminare, entrare in contatto con l’osservatore».

«Nella mia carriera non sono mai stato interessato a quello che l’arte poteva darmi, ma a quello che io potevo dare al mondo tramite i miei lavori. Spero quindi di creare delle opere che siano comprensibili dall’osservatore senza ambiguità, incertezza, confusione e oscurità, collegandomi con il pubblico attraverso una connessione che è forza elettrica e incontrando persone che, di fatto, non conosco. Questo è lo scopo di quello che faccio. Spero di dare speranza e fede, oltre che infondere ottimismo, toccare i visitatori, farli sorridere».

david lachapelle 2

When the World is Through, 2005 © David LaChapelle

David LaChapelle è un rinomato fotografo statunitense nato il 11 marzo 1963 a Fairfield, Connecticut. La sua carriera ha spaziato tra la fotografia di moda, il ritratto e l’arte contemporanea. LaChapelle è noto per le sue immagini audaci e iconiche che mescolano elementi della cultura pop, la moda sfarzosa e un’estetica surreale. Il suo stile distintivo si caratterizza per l’uso vivace del colore, le composizioni ricche di simbolismo e l’ironia sottile. Ha lavorato con molte celebrità e il suo lavoro è stato esposto in importanti gallerie e musei di tutto il mondo. Le sue opere sono ampiamente riconosciute per la loro critica sociale e la loro capacità di sfidare le convenzioni tradizionali.

Luogo:
Salone degli Incanti, Riva Nazario Sauro, 1, Trieste

Orari:
Da lunedì a venerdì 10-20 (ultimo ingresso ore 19). Sabato, domenica e festivi infrasettimanali 10-21 (ultimo ingresso ore 20). Martedì chiuso.

Potrebbe interessarti anche:

Alma: perle e gioielli
Logo Art & Glamour Magazine

Art & Glamour Srl – P.Iva: 12834200011
Registro Stampa N. Cronol. 7719/2023 del 23/03/2023
Tribunale di Torino R.G. N° 7719/2023 – Num. Reg. Stampa 5

INSTAGRAM

Copyright © 2023  Art & Glamour Srl – All Right Reserved  – Designed and Developed by Luca Cassarà