Home Eventi e Mostre Massimo Vitali per il progetto 12X12 di Cortona On The Move e Autolinee Toscane

Massimo Vitali per il progetto 12X12 di Cortona On The Move e Autolinee Toscane

Esplorare la Toscana attraverso l’obiettivo di Massimo Vitali

A cura di Anna Smith

Massimo Vitali emerge come figura di spicco nella seconda edizione del coinvolgente progetto 12X12. Questa iniziativa, frutto della collaborazione tra il rinomato festival di fotografia internazionale Cortona On The Move e Autolinee Toscane, si propone di offrire una prospettiva unica sulla Toscana attraverso le lenti dei fotografi over 60.

Alla scoperta della tratta Pracchia-Orsigna

Il fotografo Massimo Vitali inaugura questa avvincente avventura visiva, concentrandosi sulla meno nota tratta delle Autolinee Toscane, che attraversa l’incantevole Appennino Pistoiese e collega la storica stazione di Pracchia al pittoresco borgo di Orsigna.

Questo itinerario, che ha anche ospitato gli ultimi anni di vita di Tiziano Terzani, diventa il telaio attraverso cui Vitali cattura l’essenza di luoghi spesso trascurati, riconnettendo le loro storie tramite il servizio di trasporto pubblico.

Oltre la superficie: il significato del servizio pubblico

Attraverso l’obiettivo di Vitali emerge una riflessione affascinante: gli autobus che percorrono queste tratte, anche se talvolta sembrano vuoti o frequentati da pochi, incarnano il vero spirito del servizio pubblico.

Rivelano la loro importanza nel collegare luoghi spesso dimenticati, svelando connessioni nascoste.

Questo concetto centrale riflette la missione stessa del progetto 12X12, che si propone di ridefinire la percezione del trasporto pubblico.

vitali

© Massimo Vitali

Prossime visioni: Verdi e Tartaglia

L’opera di Massimo Vitali è solo l’inizio di questa affascinante iniziativa. Nella seconda fase del progetto, ci immergeremo nelle visioni di Margherita Verdi e Daniela Tartaglia. Ognuna di queste prospettive contribuirà a creare un mosaico avvincente e completo della Toscana e delle sue molteplici sfaccettature.

Intreccio tra fotografia e cultura presso la “Stazione C”

Oltre al progetto 12X12, la partnership tra Cortona On The Move e Autolinee Toscane si traduce in due affascinanti mostre. “Ultima Chance” di Marco Garofalo svela le periferie delle grandi città italiane attraverso una lente artistica unica, esplorando il legame tra la musica trap e la cultura urbana. Inoltre, la collettiva “Get Rich or Die Tryin’” celebra i cinquant’anni dell’hip hop, raccontando l’evoluzione di una cultura nata dalla creatività dei più emarginati. Entrambe le mostre saranno ospitate presso la “Stazione C” di Camucia-Cortona fino al 1° ottobre 2023, offrendo un’occasione straordinaria di immergersi nell’incontro tra fotografia e cultura nel suggestivo scenario toscano.

Potrebbe interessarti anche:

Alma: perle e gioielli
Logo Art & Glamour Magazine

Copyright © 2023  Art & Glamour Srl – All Right Reserved 

Designed and Developed by Luca Cassarà

Art & Glamour Srl – P.Iva: 12834200011
Registro Stampa N. Cronol. 7719/2023 del 23/03/2023
Tribunale di Torino R.G. N° 7719/2023 – Num. Reg. Stampa 5