Home Eventi e Mostre MARIELLA BETTINESCHI. ALL IN ONE – Milano, fino al 24/03/2024

MARIELLA BETTINESCHI. ALL IN ONE – Milano, fino al 24/03/2024

di Anna Smith

A cura di Anna Smith

La mostra “Mariella Bettineschi: All in One“, curata da Paola Ugolini e in corso presso la Triennale Milano dal 28 febbraio al 24 marzo 2024, offre al pubblico un’ampia panoramica del lavoro dell’artista dal 1980 al 2023 attraverso quattro gruppi di opere distinti.

Si tratta di un viaggio attraverso diverse fasi della sua creatività che invita gli spettatori a immergersi in un lungo dialogo all’interno della sua narrativa artistica.

L’esposizione include le serie “Morbidi” e “Piumari“, caratterizzate da organze imbottite di bambagia o piume e decorate con parole d’oro fuso o trapunte di materiali vari come ciniglia, nylon o metallo e perline. Vi sono anche i “Tesori“, realizzati partendo da semplici carte da lucido lavorate con catramina, acquaragia e strati di pigmenti dorati a caldo, trasformandole in opere materiche. Infine, viene presentata la serie “L’era successiva“, nata nel 2008 e caratterizzata dallo sdoppiamento fotografico di paesaggi naturali, biblioteche e ritratti femminili, con l’intento di proiettare lo sguardo verso il futuro e una dimensione atemporale.

La poetica di Mariella Bettineschi è eclettica e contraddistinta da una continua sperimentazione sui materiali e dalla ricerca linguistica, che induce lo spettatore a riflettere sulla storia dell’arte e sul ruolo centrale della donna. A differenza di molte artiste della sua generazione,

Bettineschi evita di utilizzare il proprio corpo o quello di altre donne reali, scegliendo di concentrarsi sull’interiorità anziché sulla forma tangibile.

Le sue opere sono spesso caratterizzate da un costante bilico tra realtà e immaginazione, con un’attenzione particolare ai volti femminili del passato, riattualizzati e decontestualizzati con sorprendenti risultati visivi.

La mostra fa parte di un più ampio impegno della Triennale Milano nella promozione e valorizzazione dell’arte italiana, coinvolgendo artisti di diverse generazioni e discipline. Partner della mostra sono Dior e i Partner Istituzionali Lavazza Group e Salone del Mobile Milano.

Mariella Bettineschi, nata a Brescia nel 1948, ha esposto in numerose mostre collettive e personali in istituzioni pubbliche e private internazionali, tra cui la Biennale di Venezia, la Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo e la Fondazione Volume.

In copertina: Mariella Bettineschi, L'era successiva (Bronzino, Bia de' Medici), 2020

Potrebbe interessarti anche:

Alma: perle e gioielli
Logo Art & Glamour Magazine

Copyright © 2023  Art & Glamour Srl – All Right Reserved 

Designed and Developed by Luca Cassarà

Art & Glamour Srl – P.Iva: 12834200011
Registro Stampa N. Cronol. 7719/2023 del 23/03/2023
Tribunale di Torino R.G. N° 7719/2023 – Num. Reg. Stampa 5