Home Arte & Spettacolo Conway Library va online con oltre 1 milioni di foto storiche
the courtauld 4

Conway Library va online con oltre 1 milioni di foto storiche

di Luca De Nardo

A cura di Luca De Nardo

The Courtauld ha completato il progetto durato cinque anni che ha visto coinvolti 14.000 volontari per rendere disponibile gratuitamente al pubblico la sua immensa collezione di fotografie di fama internazionale, digitalizzando oltre un milione di immagini dalla Biblioteca Conway come parte del più grande progetto di inclusione pubblica nella storia di The Courtauld.

kersting archive

Dal 2017, migliaia di volontari in età compresa tra i 18 e gli 86 anni hanno lavorato a stretto contatto con The Courtauld per catalogare e fotografare ogni immagine della collezione della Conway Library, la maggior parte delle quali non è mai stata vista prima. I volontari sono stati reclutati da un’ampia varietà di organizzazioni, scuole e enti di beneficenza, tra cui The Terrance Higgins Trust, The One Housing Foundation, BeyondAutism e My Action for Kids. Altri 12.000 volontari hanno partecipato da remoto online.

the courtauld 1

La Conway Library contiene oltre un milione di immagini risalenti agli inizi della fotografia fino ai giorni nostri: fotografie di architettura, sculture, dipinti e oggetti decorativi, tra cui 160.000 stampe realizzate da importanti fotografi britannici del 20° secolo come Anthony Kersting che ha documentato le sue spedizioni attraverso il Medio Oriente, oppure rare fotografie del 19° secolo dedicate all’architetture in tutto il mondo o ancora immagini inedite che rivelano i danni causati dalle bombe in tutta Europa dopo la seconda guerra mondiale e le fotografie di Lawrence d’Arabia.

Il progetto di digitalizzazione, sostenuto dal National Lottery Heritage Fund, è diventato il più grande e diversificato progetto di inclusione pubblica nella storia di The Courtauld. L’intera collezione è ora disponibile come immagini ad alta risoluzione, rendendo la biblioteca accessibile a tutti.

Fondata dal giornalista, alpinista, politico e storico dell’arte Lord Conway di Allington, la collezione della Conway Library è stata lasciata in eredità al Courtauld Institute of Art quando è stato fondato nel 1932. Da allora, la collezione si è sviluppata continuamente grazie anche alle donazioni di fotografi e collezionisti.

the courtauld 2

I punti salienti della Biblioteca Conway includono:

  •  L’archivio di 160.000 stampe di Anthony Kersting, il principale fotografo di architettura britannico, meglio conosciuto per le sue fotografie dell’architettura britannica, si unì alla RAF nel 1941 di stanza al Cairo in un’unità fotografica. Da lì ha intrapreso vaste spedizioni fotografiche in tutto il Medio Oriente e in tutto il mondo negli anni Quaranta e Cinquanta.
  • La collezione del Ministero dei Lavori: centinaia di fotografie inedite scattate da soldati, storici e architetti di tutta Europa che rivelano paesaggi urbani ridotti in macerie dai danni delle bombe durante gli ultimi giorni della seconda guerra mondiale.
  • Le fotografie dell’Arabia Saudita di TE Lawrence.
  • La De Laszlo Collection, un archivio di 22.000 lastre di vetro che include immagini di opere di importanti artisti britannici dell’inizio del XX secolo.
  • Immagini di Istanbul dal 1850 del pioniere del fotografo del XIX secolo James Robertson.
  • Importanti fotografie che documentano la storia dell’edilizia sociale in Gran Bretagna, tra cui Highpoint Flats di Tecton Group, Londra, e Brutalist Park Hill Flats, Sheffield.

the courtauld 3

Al centro del progetto di digitalizzazione della Conway Library c’è l’impegno a onorare l’essenza materiale della fotografia come oggetto fisico, mantenendo il contesto originale dell’immagine materiale rendendola disponibile online senza ritagli, con l’illuminazione per rivelarne la consistenza e la composizione.

Link:

Potrebbe interessarti anche:

Alma: perle e gioielli
Logo Art & Glamour Magazine

Art & Glamour Srl – P.Iva: 12834200011
Registro Stampa N. Cronol. 7719/2023 del 23/03/2023
Tribunale di Torino R.G. N° 7719/2023 – Num. Reg. Stampa 5

INSTAGRAM

Copyright © 2023  Art & Glamour Srl – All Right Reserved  – Designed and Developed by Luca Cassarà