Home Art & Style Cina: La nuova frontiera dell’arte in mostra a Milano

Cina: La nuova frontiera dell’arte in mostra a Milano

Evoluzione artistica millenaria della Cina e ruolo degli artisti contemporanei

A cura di Anna Smith

Cina: La nuova frontiera dell’arte in mostra a Milano

Dal 24 giugno all’8 ottobre 2023, la Fabbrica del Vapore a Milano ospita la mostra “Cina: La nuova frontiera dell’arte“, che vede come protagonista la cultura pittorica cinese attraverso un viaggio millenario, focalizzato sugli artisti contemporanei. L’esposizione, sostenuta da Milano-Cultura e prodotta da Navigare Srl in co-produzione con Diffusione Cultura e Fabbrica del Vapore, mette in luce l’evoluzione artistica millenaria della Cina e il crescente ruolo degli artisti cinesi sui mercati e tra i collezionisti internazionali attraverso 250 opere e una selezione di circa cinquanta artisti. Dipinti a olio e inchiostro, ritratti, installazioni e video, oltre a fotografie d’epoca, calligrafie, pitture, sculture e oggetti di uso quotidiano.

Cina - La nuova frontiera dell’Arte alla Fabbrica del Vapore di Milano

Cina – La nuova frontiera dell’Arte alla Fabbrica del Vapore di Milano

L’esposizione è divisa in cinque sezioni che ripercorrono la storia della Cina attraverso l’arte: la Cina dell’ultimo imperatore, Mao e la rivoluzione culturale, la calligrafia, la pittura a inchiostro e la nuova pittura. La sezione della nuova pittura include opere di artisti cinesi che hanno aderito alla Pop Art negli anni Ottanta e Novanta, oltre a esplorare il movimento del Pop Ludico. La mostra presenta anche video e filmati d’epoca e contemporanei.

Artisti di fama mondiale presenti nella mostra

Tra i nomi di spicco della nuova generazione di artisti di fama internazionale, presenti in mostra, si distinguono Cai Wanlin, Luo Zhi Yi, Xing Junqin e Song Yongping. Inoltre, Xu De Qi propone opere inedite concepite appositamente per l’esposizione milanese, offrendo una visione personale della cancellazione della pittura nell’arte contemporanea. Non mancano le figure femminili di spicco: Zhang Hong Mei, definita la “Sonia Delaunay cinese“, rappresenta una delle personalità più interessanti a livello internazionale e una delle protagoniste di questa nuova era artistica cinese. Da non sottovalutare anche Xiao Lu, figura influente nel cambiamento artistico degli anni Ottanta.

LuogoFabbrica del vapore, Milano
e-mailprenotazioni@navigaresrl.com
La mostra è aperta tutti i giorni fino a domenica 8 ottobre 2023.

www.navigaresrl.com

Potrebbe interessarti anche:

Alma: perle e gioielli
Logo Art & Glamour Magazine

Copyright © 2023  Art & Glamour Srl – All Right Reserved 

Designed and Developed by Luca Cassarà

Art & Glamour Srl – P.Iva: 12834200011
Registro Stampa N. Cronol. 7719/2023 del 23/03/2023
Tribunale di Torino R.G. N° 7719/2023 – Num. Reg. Stampa 5