Home Eventi e Mostre BERGAMO ’23. visioni per un futuro presente – Bergamo, fino al 17 settembre

BERGAMO ’23. visioni per un futuro presente – Bergamo, fino al 17 settembre

A cura di Anna Smith

Il Palazzo della Libertà, un’opera architettonica razionalista che abbraccia la città, ospita una mostra che invita alla riflessione sul futuro di Bergamo e del suo territorio attraverso molteplici voci e sguardi possibili. Intitolata BERGAMO ’23. Visioni per un futuro presente e curata da Luca Molinari con Federica Rasenti, la mostra è promossa dal Comune di Bergamo in partnership con Ance Bergamo e Plenitude, Società Benefit di Eni, ed è in programma dal 13 aprile al 17 settembre.

La mostra offre una panoramica sui progetti di riqualificazione urbana realizzati e in corso, in cui passato, presente e futuro dialogano tra di loro. Tre tappe permettono di scoprire Bergamo tra architettura e società, offrendo al pubblico un’esperienza di conoscenza unica.

Il percorso della mostra si snoda tra il piano terra e il primo piano del Palazzo, ed è stato allestito dallo studio PioveneFabi. All’ingresso, elementi totemici dialogano con ritratti fotografici scattati da Filippo Romano e stampati in scala reale. Nella seconda sala, gli affreschi e la meridiana dialogano con le immagini di Bergamo scattate da Gabriele Basilico nel 1998, che tracciano una sorta di linea di orizzonte tra la città del passato e quella del futuro. Al piano superiore, i tre video di Davide Rapp e gli elaborati estratti dal Piano di Governo del Territorio di Bergamo illustrano la direzione intrapresa dall’amministrazione per immaginare la città futura.

Ma BERGAMO ’23 non è solo una mostra, è anche uno spazio destinato ad accogliere attività di discussione, dibattito e lavoro partecipato dalle tante comunità del territorio. Un laboratorio utile per offrire strumenti di comprensione sulle trasformazioni che consentiranno a Bergamo di affrontare le sfide ambientali, sociali ed economiche.

L’evento, pensato per essere pop e coinvolgere tutti, presenta una miscela di ritratti, architetture note ed edifici anonimi, disegni originali e progetti. Un’esperienza immersiva che invita alla scoperta e alla partecipazione attiva nella costruzione del futuro della città.

Luogo: Palazzo Libertà, Bergamo
La mostra, a ingresso gratuito, si potrà visitare da giovedì a domenica dalle 11 alle 19.

Potrebbe interessarti anche:

Alma: perle e gioielli
Logo Art & Glamour Magazine

Copyright © 2023  Art & Glamour Srl – All Right Reserved 

Designed and Developed by Luca Cassarà

Art & Glamour Srl – P.Iva: 12834200011
Registro Stampa N. Cronol. 7719/2023 del 23/03/2023
Tribunale di Torino R.G. N° 7719/2023 – Num. Reg. Stampa 5